Menu

WebcamLa nostra pagina Facebook

Le storiche Passere della STV...

  • Letto 909 volte

La storia degli eleganti “legni” della STV, che è poi la storia del nostro mare, inizia dalle sue storiche Passere. Qui raccontiamo del Nibbio di Piero Barcia e Susan Joy di Lucetta Giurco. 

Il Nibbio viene progettato dal piranese Francesco Bucovaz e costruito nell’omonimo cantiere in Androna Santa Eufemia a Trieste. Dal giorno del suo varo nel ’21 ha cambiato nomi e armo. Nasce Darling, armato a lugger, nel ’33 cambia proprietario e nome diventando Furia e si trasforma ancora. Viene costruita una tuga, l’albero originario viene sostituito con un più snello marconi appartenuto a una iole adriatica, su cui si arma una randa bermudiana. Nel 1946 diventa Nibbio al comando di Brunetto Rossetti e si dimostra capace di velocità spettacolari diventando la barca da battere nella sua classe. Ha partecipato a tutte le edizioni della Barcolana fin dalla prima edizione.

La scheda tecnica:

Progettista Francesco Bucovaz

Cantiere Francesco Bucovaz

Anno varo 1921

Armo  Sloop Bermudiano

Lunghezza fuori tutto 6,06 M

Lunghezza al galleggiamento 5,81 M

Larghezza 1,98 M

Pescaggio 0,53 M

Zavorra 0,280 TON

Superficie velica 33 MQ

 

La passera Susan Joy fu costruita nel ’45 per una famiglia dell’isola di Lussino che la utilizza per scappare in Italia in seguito all’occupazione jugoslava. A Trieste venne acquistata da un maggiore dell’allora Governo militare alleato che le da il nome di Susan Joy. Riccardo Pergolis ricorda di esserne stato il mozzo all’età di tredici anni e chissà che l’amore per la progettazione delle passere non sia iniziato proprio da questa esperienza. Dalla fine degli anni ’50 fu acquistata dalla famiglia Giurco e tutt’oggi Lucetta Giurco si prende cura di Susan Joy amorevolmente.

La scheda tecnica:

Progettista     Marino Picinich

Anno progetto 1945           

Cantiere         Picinich - Lussino

Anno varo 1945      

Armo              Cutter bermudiano

Lunghezza fuori tutto 7,50 M       

Lunghezza al galleggiamento 7,80 M   

Larghezza      2,60 M

Pescaggio       1,45 M

Dislocamento 3,00 TON     

Superficie velica       50 MQ

 

 

 

 

 

Ultima modifica Lunedì, 08 Ottobre 2018 12:46

Instagram

Twitter

RT @abollis: #Trieste il golfo sotto bora Vero spettacolo https://t.co/lbDRWPmUKS
RT @giornalevela: Statevene a casa e non fate come questi sprovveduti https://t.co/jIBLHZxoc6 https://t.co/hfNCS251xV
RT @giornalevela: La veleria Zaoli Sails sta lavorando sodo per aiutare l'ospedale di Sanremo, 1000 mascherine già consegnate ieri, ecco ch…
RT @giornalevela: La vela si adegua all'emergenza Covid19 e chiude i battenti, cancellando o rinviando tutti gli eventi nazionali o interna…
Annullato il Trofeo Bongo e le Regate di apertura del 28 e 29 marzo per contenere #COVID19
Permetto l'uso dei cookie per una fruizione completa di questo sito.