Menu

WebcamLa nostra pagina Facebook

Portopiccolo Classic tripletta STV sul podio in tutte le classi

Il 10 e 11 giugno si è svolta la seconda edizione di Portopiccolo Classic - Trofeo Itas assicurazioni, organizzato da Portopiccolo Yacht Club in collaborazione con l'AIVE (associazione italiana vele d'epoca). Successo pieno delle imbarcazioni della Triestina della vela. Sul podio per la classe Epoca Un sogno di Giorgio Brezich, Shahrazad dei fratelli Alunni Barbarossa prima su tutte nella classe Classici e nella classe passere si aggiudica la vittoria Lucia di Leone Sirio.

Bruno Catalan campione europeo Master Legend alla Finn Master Euro Cup sul Balaton

Il nostro Bruno Catalan si è aggiudicato il titolo di campione europeo Master Legend (la categoria dai 70 anni in su )nella Finn Master euro Cup che si è svolta a Tihany sul lago Balaton in Ungheria dal 5 al 9 giugno. Bruno è risultato 22esimo assoluto su novanta  partecipanti che hanno regatato il primo giorno con vento forte, il secondo con vento più leggero e discontinuo.Congratulazioni Bruno !

Risultati dei nostri atleti nelle regate classe Optimist, Laser, Europa di domenica 4 giugno

 

Classe Optimist
Decimo Trofeo Baron Banfield under 15 - Domenica 4 giugno una splendida giornata di vento e onda ha permesso lo svolgimento di tre prove con l'organizzazione dello Yacht Club Adriaco. 
Nella categoria Juniores, ottimo quinto posto di Mael Blin che si è dimostrato molto veloce in tali condizioni. Luca Fajman diciottesimo (era quarto alla seconda prova ma viene colto in UFD). 
Tra i Cadetti tredicesima Elena Degrassi e venticinquesimo  Noam Lusa.
Classe Laser
Sempre domenica si è conclusa la quinta prova del Campionato Zonale della Classe Laser con l'organizzione della Società Triestina Sport del Mare
Due le prove portate a termine con vento moderato da sud.
Nella classe Laser 4.7 Christian Vicig conquista il 3° posto assoluto. 
Federico Borghi per poco sfiora il podio, ma viene penalizzato a causa di una partenza anticipata. 
Classe Europa
Ottimo risultato della nostra atleta Giulia Ceschiutti terza assoluta e prima delle femmine nel campionato Italiano della classe Europa, organizzato in concomitanza con la Zonale Laser.

 

Ecco le classifiche della Sailing for Children 2017

Una giornata perfetta di sole e di leggero Libeccio ha fatto da cornice all'ottava edizione della Sailing for Children la veleggiata di beneficenza il cui ricavato viene devoluto alle Onluns Azzurra, Calicanto e alla Fondazione Luchetta, Ota, D'Angelo, Hrovatin. Trentacinque le imbarcazioni iscritte suddivise in sei classi a seconda della lunghezza f.t.che hanno fatto equipaggio con i ragazzi disabili e gli assistenti della Calicanto Onlus.

Tutti a contendere il podio a Goofy (SVBG) di Rocco Pietro Perelli vittorioso da tre edizioni consecutive. All'ultima boa il vento calante e la corrente contraria ha rallentato la veleggiata delle imbarcazioni nelle posizioni di coda consentendo comunque a trentadue barche di tagliare il traguardo. Per la quarta volta consecutiva prima su tutte Goofy ( SVBG) di Rocco Pietro Perelli con a bordo Davide Persico e Stefania Maschietto della Calicanto che si aggiudica il Trofeo 2017, seguita da Mister No (STV) di Stefano Malagodi e Xpresso (YCA) di Anna Illy con a bordo Daniele Paolino e Elena Gianello.

Ecco l’ordine di arrivo e i premiati per ciascuna categoria:

fino a 7.49 m. l.f.t

Primo classificato Nibbio (STV) di Piero Barcia,, seguito da Bibi II (LNITS) di GianAndrea Crismancich e Meringa (LNITS) di Massimo Bani.

 

da 7.50 m. a 8.49 m. l.f.t.

Primo Mister No (STV) di Stefano Malagodi, secondo Kailua (STSM) di Franco Bradaschia con a bordo Alessandro Maizan e Francesco Farci.

 

da 8.50 a 9.49 m. l.f.t.

Goofy  (SVBG) di Francesco Rocco Perelli, seguito da Pioniere (STV) di Marco Penso e Un sogno (STV) di Giorgio Brezich.

 

da 9.50 a 10.49 m. l.f.t.

sul podio Bonita (LNITS) di Claudio Spangaro , al secondo posto Fra Diavolo (STV) di Umberto Maria Giugni con a bordo Alberto De Iuri e Manuel Briscek, seguito da Seconda Luna (STV) di Nicolò Trani con a bordo rappresentanti della Fondazione Luchetta, Ota, D’Angelo, Hrovatin.

 

da 10.50 a 11.49 m. l.f.t.

prima Stregonia (STV) di Marina Simoni, seguita da Geex (STV) di Federico Stoppani con Luca Trebbi e Valentino Tomadin, terzo posto a White Flint (STV) di Sandro Ulcigrai con Lisa Cepak, Costanza Vales e Fabrizio Cina.

 

oltre 11.50 m. l.f.t.

taglia per prima Xpresso (YCA) di Anna Ylly nel team Daniele Paolino e Elena Giannello, al secondo posto Frizzantino (LNITS) di Pierpaolo Scubini e Simun Cinque (STV) di Gianfranco Longhi con Davide della Valle e Daniel Velikonia.

 

Ancora una volta il mondo della vela e delle associazioni Onlus hanno fatto squadra dimostrando  che sul campo di regata non ci sono limiti e disabilità, ma solo passione, volontà e collaborazione reciproca.

 

 

 

Qui di seguito in allegato tutte le classifiche...

Coppa Italia classe Finn a Grado - Bruno Catalan primo dei Legend...

Grado 13 - 14 maggio terza tappa Coppa Italia Finn 2017 


Sotto le suggestive evoluzioni della Pattuglia Acrobatica Italiana si sono disputate a Grado cinque regate con vento medio leggero valide per la Coppa Italia. Quaranta i concorrenti arrivati anche dall'Austria e Russia. Primo su tutti l'atleta russo Vladimir Krutskikh. Buona prova del nostro Francesco Faggiani all'ottavo posto, mentre Bruno Catalan troppo impetuoso con due partenze anticipate termina la prova ventiquattresimo, aggiudicandosi comunque la coppa per il primo dei Legend. Umberto Giugni chiude la sua prestazione trentesimo. Bravi tutti !

 

13/14 maggio Trofeo Baia di Sistiana Optimist e selezione per i nazionali...

13 e 14 maggio 5°Trofeo baia di Sistiana classe Optimist valido per la selezione zonale, per il Campionato nazionale e per la Coppa Primavela. Sono state portate a termine due sole prove con poco vento. Luca e Mael terminano 26imi e 37imi in recupero e in piena lotta per selezionarsi. Sfortunatissimi i cadetti, dove Elena e Noam si fanno sorprendere in ufd la seconda prova. Erano rispettivamente terza e dodicesimo. Avranno modo di rifarsi!! Buoni spunti anche da Carolina Bontempo 31a.

Vi aspettiamo numerosi alla Sailing for children...

Sabato 3 giugno torna la veleggiata Sailing for Children nella quale si sfidano all'ultima boa bambini e ragazzi disabili ospitati sulle imbarcazioni messe a disposizione degli armatori partecipanti. L'incasso delle iscrizioni sarà devoluto alle Onlus Azzurra, Calicanto e alla Fondazione Luchetta, Ota, D'Angelo, Hrovatin.

Qui di seguito potete scaricare l'avviso.

Ottimi piazzamenti dei nostri giovani atleti al Trofeo Giulia Stogaus

Domenica 7 maggio al trofeo Giulia Stogaus i nostri atleti si mettono in evidenza con Elena Degrassi seconda a a pari punti con il primo, prima delle femmine e con Itzel Blin seconda fra i piccoli 2008. Il nostro nuovo atleta Noam Lusa assapora il podio ma purtroppo tocca una boa. Alessandro Valentinis stupisce tutti con il terzo di giornata e conclude al quinto posto. Tutta la squadra mostra progressi, impegno e concentrazione.

Successo della Triestina della Vela al #Woertersee in Austria

Regate Classe #Finn e #Star: un fine settimana di successo della Triestina della Vela al #Woertersee in Austria

Dopo un primo ed un secondo, con il vento leggero di sabato, Bruno Catalan si accordava con il "dio Eolo" per non far arrivare il vento la domenica e disputare altre prove, vincendo quindi la regata e aggiudicandosi anche il trofeo Alpe Adria Cup che somma anche la classifica della Coppa Bongo di Trieste. 
Sul podio, al terzo posto, anche un brillante Francesco Fagiani mentre Umberto Giugni si aggiudicava il soggiorno offerto dalla Falkenesteiner Hotels.
Nella classe Star, ottimo secondo posto del nostro Andrea Bernardi a prua di Samuele Semi dello Yacht Club Adriaco, dietro ai forti Passegger-Kropfitsch.

Grande inizio di stagione con la coppa Bongo e le derive - Sul podio 2°Bruno Catalan

Festoso inizio di stagione con la Coppa Bongo e Alpe Adria Cup per la classe Finn che si è disputata sabato 8 e domenica 9 aprile. Due giornate molto combattute con 25 imbarcazioni iscritte provenienti da italia, Austria e Slovenia. sabato vento leggero da ponente ha consentito di disputare due prove, mentre domenica i concorrenti si sono dati battaglia con tre prove sempre con vento leggero. Dominio assoluto di Alessio Spadoni che si è aggiudicato la Coppa Bongo seguito a ruota sul podio dal nostro Bruno Catalan. Terzo lo sloveno Jan Orel. 

Domenica sono scese in mare anche le derive per la regata d'apertura della stagione 2017 organizzata insieme allo Yacht Club Adriaco. Bene i nostri atleti che si sono fatti onore in tutte le classi.

In 420 terze Silvia Penso e Giulia Bernardi, classe Star terzo Andrea Bernardi, classe Europa seconda Giulia Cescutti, Laser standard secondo Maurizio Demarch.

Qui di seguito tutte le classifiche.

Twitter

21giugno h18.30 alla STV presentazione biografia di Arrigo Petronio maestro d'ascia Edizioni Luglio @abollis @il_piccolo @DiscoverTrieste
Giulia Cescutti ha vinto il campionato femminile nazionale classe Europa...Brava Giulia !
RT @DiscoverTrieste: A Muggia oggi si presenta il mondiale di vela @ORCWorlds2017: 19 nazioni si batteranno nel golfo di #Trieste dal 30 gi…
#VelaDay ragazzi pronti per uscita di prova in mare con gli istruttori #STV https://t.co/A5vLnHSPG7
Sabato 3giugno appuntamento con la Vela che fa del Bene #SailingForChildren veleggiata di beneficenza info su… https://t.co/d5lu3d4zC0
Permetto l'uso dei cookie per una fruizione completa di questo sito.