Menu

WebcamLa nostra pagina Facebook

Trofeo Bongo all'austriaco Gubi Michael seguito da Faggiani e Catalan STV

 

Inizia con la benevolenza del meteo la stagione agonistica della Triestina della Vela. Sabato 14 aprile per il Trofeo Bongo e Alpe Adria Cup classe Finn si è regatato con sole primaverile e vento perfetto fino a 10 nodi da sud ovest, condizioni ideali che hanno consentito di disputare tutte le tre prove previste. Domenica 15 oltre ai Finn sono scese in mare anche le derive per la regata di apertura della stagione organizzata in collaborazione con lo Yacht club Adriaco. La Bora sostenuta ha convinto il Comitato di regata a richiamare i regatanti e sospendere per un’ora l’avvio delle competizioni, che poi si sono svolte regolarmente con Bora fino ai 20 nodi. Per i Finn due le manche portate a termine mentre le derive hanno concluse tutte e tre le prove.

Vince il Trofeo Bongo 2018 l’austriaco Gubi Michael (UYC Mondsee) seguito da Francesco Faggiani (STV) e Bruno Catalan (STV). Per conoscere il vincitore della Alpe Adria Cup, bisognerà attendere il prossimo fine settimana dove i finnisti si sfideranno sul lago di Worthersee in Austria. La classifica verrà stilata in base ai risultati in combinata delle due regate.
 
Nella classe Star il podio va a Michele Paoletti e Matteo Nicolich (SVBG), al secondo posto Guglielmo Danelon con a prua Mattia Gazzetta (YCA), terzi Stefano Furlan e Marco Orzan (SVBG).

Nella classe 420 al primo posto Francesco Crichiutti e Francesco Ripandelli (SNPJ), seguiti da Luca Taglialegne e Giulia Malaroda  (CV Aprilia marittima) al terzo posto Stefania Padoan e Ginevra Gregorio (YCA). 

 

Qui di seguito potete scaricare tutte le classifiche

Primavera di regate con la Coppa Bongo Alpe Adria Cup e derive...

 

Al via la stagione di regate della STV con la storica Coppa Bongo per la classe Finn, istituita nel 1958.

Si regaterà sabato 14 e domenica 15 aprile per la conquista del trofeo challenge Bongo e anche per la Alpe Adria Cup, che andrà al miglior piazzamento in combinata con la regata che si disputerà il 21 e 22 aprile sul lago di Worthersee in Austria organizzata dal circolo Kartner Yacht Club Klagenfurt. Qui il bando di regata. Nella serata di sabato alle ore 20 Cena con buffet e Musica dal vivo aperta a tutti i soci.

Domenica 15 aprile scenderanno in mare anche le derive per la regata di apertura di stagione organizzata insieme agli amici dello Yacht club adriaco. Qui il bando di regata. 

 

Al via dal 28 aprile i corsi di Scuola Vela per adulti

 

 

Dal 28 aprile partiranno i corsi di vela per adulti rivolti a persone di qualsiasi età. I corsi sono rivolti anche agli appassionati che già praticano la vela per approfondire le conoscenze e poterle metterle in pratica in un contesto formativo stimolante e divertente.

La Scuola di Vela della STV è seguita da Istruttori in possesso di qualifica federale ed iscritti all’”Albo Istruttori in attività” della Federazione Italiana Vela.

I corsi sono organizzati su due fine settimana per un totale di 4 giornate con orario dalle 10.00 alle 17.00.

Ogni corso si attiva con un minimo di 4 ed un massimo di 8 partecipanti.

Sono previsti due diversi percorsi didattici, uno riservato ai principianti ed uno di perfezionamento e preparazione alla regata 

Qui di seguito potete scaricare il modulo di iscrizione e il programma.

I nostri atleti alla Carnival Race di Crotone

Dal 10 al 13 febbraio si è svolta la Carnival race a Crotone. La Stv è l'unica società della XIII zona a partecipare a questa importante manifestazione. Arriviamo 3 giorni prima in modo da poter sfruttare al meglio questo fantastico luna park della vela: vento, onda e temperature miti sono il massimo per chi come noi va in mare con la bora di gennaio! 9 prove portate a termine per gli juniores in gold, 8 per la silver e 7 per i cadetti. I nostri regatano per la prima volta contro tanti avversari di calibro internazionale, accumulando un'esperienza fantastica. Alessandro Valentinis, alla sua prima regata da juniores è 61 su 170 partecipanti, in costante miglioramento, tanto che per un soffio in una prova non beffa il campione mondiale! Mael Blin, non in perfette condizioni fisiche, termina 14o in silver, Matteo Lesa 66o in miglioramento. Fra i cadetti Noam chiude 37o su 68 partecipanti con qualche rimpianto, avrebbe potuto tranquillamente finire nei primi 20. Itzel è 53a in crescendo.

Matilda Distefano e Carlotta Omari vincono la Christmas Race nei 49er FX

Oggi a Palamos in Spagna la nostra Matilda Distefano e Carlotta Omari del CN Sirena vincono la 42nd Christmas Race nella classe dei 49er FX. Sul podio al secondo posto un altro equipaggio azzurro: Francesca Bergamo con Jana Germani YC Adriaco/CN Sirena.

Complimenti da tutta la STV e Buon Natale !

Premiata la STV alla Barcolana 2017

La Triestina della Vela è stata premiata alla 49 edizione della Barcolana per il maggior numero di imbarcazioni iscritte. Un ringraziamento ai nostri soci per la partecipazione !

NASTRO GIALLO 2017

N A S T R O  G I A L L O

46a  Edizione

REGOLAMENTO

                                                                                

Mercoledì  1° Novembre 2017

IN CASO DI MALTEMPO LA GARA AVRA’ LUOGO  DOMENICA 5  NOVEMBRE

 

 

PARTENZA                                      Alle ore 08.00 un suono di sirena o altro segnale acustico darà il via alla gara. Fino a tale segno i capibarca dovranno trovarsi in soletta. I motoscafi partiranno 20’ dopo gli altri.

 

CAMPO GARA                               Acque territoriali italiane golfo di Trieste.

 

MODALITÀ                                      La pesca consentita è all’amo dalla barca. Sono permessi bolentini, “togne”,

DI PESCA                                          “pusce” e/o delle “panole”.  Sono vietati palamiti (“parangai”) e reti.

 

ISCRIZIONI                                      Le iscrizioni vanno effettuate c/o la segreteria della STV entro le ore 13.00 di lunedì 30 ottobre. All’atto dell’iscrizione dovrà essere indicato il capobarca.

 

FINE DELLA GARA                        Alle ore 15.00 tutti i concorrenti dovranno essere in Sacchetta ed avere superato la congiungente il fanale posto sull’estremità del pontile galleggiante e la Lanterna. Ogni 10 minuti di ritardo comporteranno una penalizzazione del 5% sul pescato. I motoscafi dovranno arrivare 20’ prima gli altri.

 

DICHIARAZIONE                           Alla fine della gara, all’atto della consegna del pescato, per le operazioni di pesatura,

DI OSSERVANZA                           Dovrà essere consegnata la dichiarazione di osservanza compilata in ogni sua parte.

 

PESATURA                                      Le operazioni di pesatura inizieranno subito dopo l’arrivo dei concorrenti.

 

PUNTEGGIO                                   Ogni grammo  di  pescato  varrà  un  punto  moltiplicato  per i  coefficienti indicati nella tabella allegata.

 

PREMI                                               Vince il Nastro Giallo l’imbarcazione che raggiunge il peso maggiore. Vince il Trofeo Lisca d’Oro l’imbarcazione che ha il massimo punteggio dopo  aver diviso il totale per il numero dei concorrenti (minimo 2) della stessa barca. Premio speciale per il pesce (o seppia-calamaro) più pesante.

 

CENA                                                 Ognuno dei capibarca dovrà garantire la presenza di almeno una persona incaricata della pulitura del pescato, della sua cottura e della preparazione della sala. Alla cena possono partecipare i concorrenti, i loro familiari e al massimo una coppia di ospiti per barca.

 

QUOTE DI                                        € 12,00 per partecipante imbarcato, € 17,00 per ospite.

PARTECIPAZIONE                         Le prenotazioni per la cena saranno valide solo ad avvenuto pagamento.

 

 

Per Paolo - Premiazioni e Classifiche

 

Folta partecipazione alla sfida d’autunno delle derive organizzata dalla Triestina della Vela. Centoquarantaquattro gli equipaggi in mare provenienti non solo dalla nostra regione, ma anche dalla Slovenia, Croazia e da Dunkerque in Francia con un concorrente. Tutti a battersi per la conquista dei Trofei Città di Trieste, Per Paolo, Luisa Di Piazza ed Elio Russo. In palio da quest’anno, anche il Trofeo di Campione della Sacchetta.

Nonostante le infauste previsioni meteo le regate si sono potute svolgere regolarmente. Sabato la nebbia in Golfo ha fatto da cornice alla prima giornata caratterizzata da vento leggero da Sud Ovest, girato poi a Ponente.

Domenica partenza con leggero Scirocco intorno agli 8 nodi e scrosci di pioggia, che hanno consentito di svolgere due prove prima del violento acquazzone che si è abbattuto sulla città.

Le premiazioni si sono svolte mercoledì 25 ottobre alla TrIestina della Vela gremita di atleti e di numerosi esponenti delle Istituzioni territoriali che hanno voluto testimoniare l’alto valore sportivo della competizione.

Entusiasmo e tanta emozione per la consegna dei Trofei.

Vince il Trofeo Città di Trieste la Triestina della Vela, circolo primo classificato in classifica generale. Il Trofeo Per Paolo è stato assegnato a Beatrice De Santo della S.N. Pietas Julia classe Optimist Cadetti, che si aggiudica anche il Trofeo Luisa Di Piazza messo in palio per il primo equipaggio femminile in classifica generale, mentre Bruno Catalan vince il Trofeo Elio Russo quale primo classificato della Triestina della Vela.

Il Trofeo di Campione della Sacchetta, riservato agli equipaggi della STV, YCA, Sport del Mare e Lega navale italiana, va a Lorenzo Del Re classe Laser 4.7 dello Yachting club Adriaco.

I premiati di categoria sono stati :

Classe Optimist juniores: primo Leonardo Centuori  S.N Pietas Julia, seguito da Francesco Austoni YCA, terzo posto Luca Fajman STV.

Classe Optimist Cadetti: prima Beatrice De Santo SN Pietas Julia, seconda Elena Degrassi STV, al terzo posto Noah Barbiero CN Sirena.

Classe 420: primi Francesco Crichiutti e Francesco Ripandelli  S.N Pietas Julia, secondi Tinej Sterni e Leo Grcic Filipovic C.N. Sirena, al terzo posto  Matthias Menis e Nicolas Starc SVBG.

Classe Snipe: in prima posizione Fabio Rochelli e Daniela Semec SVBG, seguiti da Pietro Fantoni e Marinella Gorgatto CdVM, terzi Fabio Schaffer e Chiara Lamonarca YCA.

Classe Laser 4.7: in testa Lorenzo Del Re YCA, seguito da Marko Sancin C.N. Sirena, al terso posto Piero Santarossa S.N. Laguna.

Classe Laser Standard: al primo posto Elia Stocco S.N. Pietas Julia, secondo Marco Rochelli SVBG, terzo Arthur Meurisse YC Dunkerque Francia.

Classe Laser Radial: primo classificato Matija Succi CdVM, seconda Sabrina Cadoni CdVN, al terzo posto Federico Borghi STV.

Classe Europa: podio tutto della S.T. Sport del Mare: primo Alan Travaglio seguito da Paolo Ferrarri e Giulia Calusa.

Classe Finn: primo Bruno Catalan STV, al secondo posto Corrado Allegretto STV, seguito da Alessio Spadoni Circ.Canottieri Aniene.

Nella classe Star vittoria di Andrea Bernardi e Gabriele Deangelis STV, al secondo posto Diego Paoletti e Dean Bassi SVBG, al terzo Maurizio Anselmi e Vincenzo Armenio SVBG.

  

 

Qui di seguito tutte Le classifiche

 

Trofeo Per Paolo sabato 21 e domenica 22 ottobre

Sabato 21 e domenica 22 ottobre festa delle derive alla Triestina della Vela che organizza il XVII Trofeo Città di Trieste e Trofeo Per Paolo in ricordo del nostro giovane socio Paolo Slatich. La competizione è aperta alle classi 420, Star, Laser Standard, Laser Radial, Laser 4.7, Finn, Europa, Optimist Cadetti e Juniores ed alle altre derive purchè risultino iscritti un numero minimo di 3 imbarcazioni per classe. La regata è valida per il Campionato della Sacchetta.

Oltre al Trofeo Per Paolo challenge perpetuo al concorrente primo classificato in classifica generale
 ed al Trofeo Città di Trieste challenge perpetuo al circolo primo classificato in classifica generale, saranno assegnati il 
Trofeo Luisa Dipiazza challenge perpetuo al primo equipaggio femminile in classifica generale istituito dal fratello Roberto e il Trofeo alla memoria di Elio Russo al primo classificato STV in classifica generale.
 La coppa di Campione della Sacchetta 2017 andrà al primo della classifica generale tra le imbarcazioni dei soci dei circoli della Triestina della Vela, Yacht club Adriaco, Sport del Mare e Lega Navale Italiana Trieste.


Le iscrizioni dovranno pervenire alla Triestina della Vela- Pontile Istria, 8 entro le ore 12 di venerdì 20 ottobre. Il Bando di regate è scaricabile dal sito www.stv.ts.it

Le premiazioni avranno luogo mercoledì 25 ottobre alle ore 19.00 presso la sede della Triestina della Vela.

Tutte le classifiche della Mare Vino

In un clima da ottobrata triestina con tanto sole e poco vento si è disputata la veleggiata Mare Vino con una eccezionale partecipazione di concorrenti. Più di sessanta le imbarcazioni iscritte ognuna con a bordo il proprio esperto degustatore di vini, che al termine della veleggiata ha dovuto scoprire nel minor tempo possibile i cinque vini scelti dal comitato organizzatore. 

Qui di seguito potete scaricare tutte le classifiche.

Twitter

#SeriousSailingSeriousFun https://t.co/wODxfkjzq1
Vince il Trofeo Bongo l’austriaco Michael Gubi seguito da FrancescoFaggiani e BrunoCatalan della STV https://t.co/pM1hZkWCtU
Tutto pronto per la Coppa Bongo e Alpe Adria cup di #Finn si sfideranno il 14 e 15 aprile velisti da Austria Slovenia e Italia
RT @il_piccolo: #Trieste Furto di motori alla Triestina della Vela @stv_social https://t.co/2uu5kYYSIh via @il_piccolo
Oggi alle 18 alla STV “Allenare la concentrazione” A cura di Stefano Cigui psicolo dello sport https://t.co/CHHfshiKNS
Permetto l'uso dei cookie per una fruizione completa di questo sito.