Menu

WebcamLa nostra pagina Facebook

La STV sul podio della Barcolana 51

Nel corso della festosa cerimonia di premiazione della Barcolana 51, che si è tenuta questa mattina al Politeama Rossetti le nostre imbarcazioni e i nostri atleti si sono distinti nelle varie classi e categorie portando in alto il guidone della STV. Tra i primi 3 classificati Assoluti e Classe Crociera di ogni categoria troviamo sui più alti gradini del podio i seguenti Soci:

Categoria Passere
1° "Koala" di Andrea Bernardi
3° "Nibbio" di Piero Barcia

Categoria Zero
Podio Assoluto
3° "Zerocould" di Danilo Falzitti

Categoria 3
Classe Crociera
1° "Freedom" di Alberto De Caro

Categoria 4
Classe Crociera:
2° "Lola" di Stefano Michelazzi
3° "Fra Diavolo" di Umberto Giugni

Categoria 8
Classe Crociera
3° "Horus" di Michele Teghini

Podio Assoluto
3° "Panzerotto" di Felice Sciancalepore

Categoria Super Maxi
Classe Crociera
2° "Force 9 of London" di Giorgio Pitter

Ancora quest'anno la Triestina della Vela si è fatta onore conquistando il primato del circolo con il maggior numero di soci partecipanti.
Il Presidente Marco Penso ringrazia tutti i Soci per la loro partecipazione ai vari eventi sportivi della Barcolana e per aver contribuito a rendere ancora più grande la manifestazione patrimonio di tutta la città.

Tutti i premiati dei Trofei PerPaolo Città di Trieste Luisa Dipiazza Elio Russo Campionato della Sacchetta

Si è chiusa nel fine settimana del 26 e 27 ottobre con la festa delle derive la stagione delle regate organizzate dalla Triestina della Vela. In palio il XIX Trofeo Città di Trieste e i Trofei alla memoria Per Paolo, Luisa Dipiazza ed Elio Russo.  La competizione era valida anche per il Campionato della Sacchetta riservato ai soli soci della Triestina della Vela, Yacht club Adriaco, Società sport del Mare e Lega navale italiana Ts.

A contendersi i numerosi Trofei gli atleti delle classi 420, 470, Star, Snipe, Finn, Optimist e Laser  per un totale di 130 imbarcazioni in mare al segnale di partenza.

Il vento è stato avaro e si è fatto attendere a lungo. Una manciata di nodi da ponente ha consentito di disputare un’unica prova nella giornata di sabato, mentre domenica, dopo una lunga attesa, il Comitato di regata è stato costretto a rimandare a terra gli equipaggi senza un nulla di fatto. In tutte le classi la prova è stata combattuta fino all’ultimo bordo, eccetto nei Finn dove Bruno Catalan non ha mai avuto avversari in grado di contendergli la vittoria, al secondo posto Lorenzo Tesei (YCA) e al terzo Corrado Allegretto (STV). Nei 420 la tripletta del podio è stata guidata dagli sloveni Martin Fras e Domen Hostnic  (JK Izola), seguiti da Stefania Padoan e Ginevra Gregorio (YCA), terze Michela Stefani con Estrada Jamila Cerdeira (SVBG). Luca Centazzo (Sirena) vince nella classe Laser 4.7, seguito da Mattia Santostefano (S.V.Oscar Cosulich) e Alessandro Ceccone (S.V. Oscar Cosulich). Pietro Santarossa (S.N. Laguna) conquista il podio tra i Laser Radial, in seconda posizione Elisa Boschin (S.N. Pietas Julia) seguita da Jan Pernarcich (Y.C.Cupa). Nei Laser Standard in testa Alexander Gabriel Harej (Sirena), seguito da Rocco D’Amico (STV) e Zeno Tarlao (SVBG). Nella nutritra compagine degli Optimist cadetti ennesima vittoria di stagione per Francesco Tesser (STV), che lascia dietro Mattia Di Martino (SVBG) e Lorenzo Gabrieli ( S.N. Pietas Julia), mentre Maria Giulia Cupin ( LNI-Ts) conquista il podio nella classifica femminile. Tutto il podio della classe Optimist juniores va agli atleti della Società velica Barcola Grignano con la vittoria di Menotti Conti seguito da Vittorio Bonifacio e Carlo Verzegnassi, prima in classifica femminile Beatrice De Santo (S.N. Pietas Julia). Nella classe Snipe il primo posto del podio va a Maurizio Planine e Michela Furlan ( S.N. Pietas Julia), al posto d’onore Marco Penso e Anna Rosa Perini (STV), terzo l’equipaggio composto da Isabella Filippo e Alessandro Brezovec (STV). Nelle Star, regine del mare, Fabio Slatich con Renzo Simoni (STV) hanno la meglio su Andrea Bernardi e Gabriele Deangelis (STV) e su Marco Augelli con Alessandro Medvescek (YCA).

Mercoledì 30 ottobre, durante un’affollata cerimonia di premiazione che si è svolta nel salone della Triestina della Vela alla presenza di atleti, dirigenti sportivi e del Sindaco di Trieste Roberto Dipiazza sono stati consegnati gli ambiti Trofei.

Il Città di Trieste, Trofeo challenge perpetuo destinato al Circolo che si è classificato al primo posto in classifica generale è stato meritatamente conquistato dalla Società nautica Pietas Julia, Il Trofeo Per Paolo alla memoria del giovane atleta della STV prematuramente scomparso nel 2000 è andato a Menotti Conti (SVBG) che si è classificato al primo posto in overall. Stefania Padoan con Ginevra Gregorio (YCA), primo equipaggio femminile in classifica generale, si sono aggiudicate il Trofeo alla memoria di Luisa Dipiazza istituito dal fratello Roberto, mentre Francesco Tesser, primo tra gli atleti della STV in overall ha conquistato il Trofeo Elio Russo. L’imbattibile Francesco si aggiudica anche la coppa del Campionato della Sacchetta.

Le premiazioni della Per Paolo 30 ottobre ore 19

Mercoledì 30 ottobre alle ore 19 presso il salone della STV avrà luogo la cerimonia di premiazione del Trofeo Per Paolo, Trofeo Città di Trieste, Trofeo Luisa Dipiazza e Trofeo Elio Russo. Sarà consegnato anche la coppa di Campione della Sacchetta riservata ai soci della STV, YCA, LNITS e S.T.S.d M.

Qui trovate allegate le classifiche per classe

Francesco Tesser ancora sul podio della Halloween Cup a Portorose

18-19-20 Ottobre Halloween Cup, Portorose. Campionato nazionale sloveno.

Tre fantastiche giornate autunnali hanno permesso ai 170 piccoli timonieri di completare le 9 prove previste, tutte tecniche e mai scontate. Presenti 10 optimisti della squadra Stv a dar battaglia. Buone prestazioni e impegno da parte di tutti gli atleti, ormai di casa nel golfo di Portorose.
Francesco Tesser ancora sul podio, 2° cadetto e 9° assoluto. Continua costante la sua crescita, dimostrandosi ormai competitivo anche fra gli juniores.
Matteo Lesa 69°
Giovanni Gabrielli 78°
Noam Lusa Costamagna 80°
Julija Albrizio 87°
Luka Scabar 110°
Carlo Ferin 113°
Margherita Iocco 136°
Enrico Ferin 143°
Nina Cittar 145°

Primeggia la STV alla Barcolana Classic

Ancora sul podio la Triestina della Vela alla Barcolana Classic caratterizzata da vento leggero. Partenza ritardata di un paio d'ore e percorso ridotto ad un solo giro del triangolo. Vince tra le passere Koala di Andrea Bernardi, al primo posto nella categoria Sciarrelli Attica di Maila Zarattini e Tiziana Oselladore e sempre sul più alto gradino del podio si piazza Ciao Pais di Massimo Fonda. Tra i classici al terzo posto Darling III di Enrico Pellegrini.

Alla STV la FVG Collio Cup J70

Vince la Triestina della Vela tra i 12 team in gara a bordo dei J 70 nella Barcolana Invitational - Venezia Giulia Collio Cup, la regata dedicata ai circoli del Golfo di Trieste
Equipaggio vincente con al timone Andrea Savio, Alessandro Savio, Matilda Distefano e Sandro Ulcigrai

 

 

In alto vele e calici torna la MareVino sabato 19 ottobre

La veleggiata con più "spirito" della stagione torna anche quest'anno sabato 19 ottobre, la partenza è fissata nel Golfo di Trieste alle ore 12. La regata è valida per il Campionato della Sacchetta. La prova di degustazione si svolgerà al termine della veleggiata. Giovedì 17 ottobre alle ore 18.30 avrà luogo una lezione di degustazione a cura di Bruno Cataletto dell'Associazione italiana sommelier FVG. La lezione è riservata a un velista per ogni equipaggio iscritto. 

Clicca qui per l'avviso della manifestazione e per il modulo di iscrizione

 

Si fanno onore i legni STV al Raduno città di Trieste

Si è svolta nella sola giornata di domenica 6 ottobre il Raduno Città di Trieste riservato alle barche d'epoca, classiche e Sciarrelli organizzato dallo Yacht club Adriaco. La Bora con raffiche oltre i 25 nodi ha costretto il Comitato di regata a fermare sulla linea di partenza le Passere. Ancora una volta i nostri "legni" si fanno onore con Attica di Maila Zarattini e Tiziana Oselladore seconda nella categoria Sciarrelli seguita al terzo posto da Shahrazad dei fratelli Alunni Barbarossa terzi anche nelle "classiche". Massimo Fonda con Ciao Pais si piazza al terzo posto nella categoria riservata alle imbarcazioni d'epoca. A Maila Zarattini va anche il Trofeo challenger alla memoria di Ivetta Tarabocchia istituito dalla famiglia alla prima skipper donna classificata.

Twitter

RT @SacchettaTS: Alta marea eccezionale a #Trieste le barche quasi in strada @abollis @il_piccolo @DiscoverTrieste https://t.co/gHR4Fxndh3
https://t.co/2fQNbMbtsq
Tutti i premiati dei Trofei PerPaolo Luisa Dipiazza Elio Russo Campionato della Sacchetta https://t.co/2SP4RyIfzT
@SacchettaTS @abollis @il_piccolo https://t.co/OGavIKA9uf
Sabato 19 ottobre in alto le vele e i calici con la veleggiata Mare Vino #STV @abollis @il_piccolo @DiscoverTrieste https://t.co/3sEcOxKlD9
Permetto l'uso dei cookie per una fruizione completa di questo sito.