Menu

WebcamLa nostra pagina Facebook

Fratelli Savio: risultati prestigiosi e lustro per la Stv


Fratelli Savio

Matteo, 17 anni, regata con il Finn Classe Olimpica cat. Juniores con la bandiera della Stv. Di recente a Malcesine si è classificato 22^ al mondiale Jut. Era il più piccolo dei partecipanti.
Fratelli Savio

I suoi fratelli Andrea (timoniere, 19 anni) e Alessandro (prodiere ed atleta della marina militare, 21 anni) hanno partecipato al Campionato europeo 49er under 23 in Danimarca, ad Aarhus subito dopo la matura di Andrea, diplomatosi peraltro al liceo Oberdan con 96/100 nella classe PNI (piano nazionale informatico). Su 100 barche iscritte i fratelli Savio si sono posizionati a metà classifica ed hanno regalato con grandi campioni. Al rientro dalla Danimarca si sono fermati sul Lago di Garda al Circolo Vela Arco per continuare i loro allenamenti in vista del mondiale Juniores 49er in Polonia. Partenza sabato prossimo, direzione Gdynia a nord di Danzica.
A tutti i fratelli Savio (soci della Stv) buon vento!

Fratelli Savio

L'onda dell'incrociatore

Da domenica 28 luglio fino al 2 agosto sempre alle ore 21 la terrazza della nostra società diventa palcoscenico per la rappresentazione teatrale del celebre romanzo di Quarantotto Gambini "L'onda dell'incrociatore" pubblicato la prima volta nel 1947. Imperdibile.

panoramica

 

Intervista RAI

 

Attore

Marina di Ravenna, campionato italiano ORC Altura


Si è concluso il Campionato Italiano Assoluto di Vela d’Altura organizzato dal Circolo Velico Ravennate in collaborazione con il Ravenna Yacht Club e il porto turistico Marinara.
Disputate sei delle otto prove in programma, per una quattro giorni in compagnia dei big della vela in lizza per il titolo tricolore "distribuiti" su circa 40 barche. Dal punto di vista meteorologico, la canicola portata da Caronte ha accompagnato le regate disputate con il classico regime di brezza termica che caratterizza le regate estive al largo del piccolo borgo affacciato sul canale Candiano.

Lorenzo Bodini (tattico) vince nel Gruppo B, cat. Regata, a bordo di "Low Noise M37" di Giuseppe Giuffrè.
Nel Gruppo A primo classificato in cat. Crociera classe 2, Athiris&Co, il Grand Soleil 43 B di Sergio Taccheo con a bordo Alberto Bolzan (tattico) mentre Paolo Pinelli vince nel Gruppo A ma in Classe 1 cat. Crociera a bordo di Duvetica Arya 415 Mod di Sergio Quirino Valente. Nel Gruppo B, cat. Regata, si classifica invece terzo il First 35 Pazza Idea 4 di Pierluigi Bresciani con a bordo Stefano Michelazzi.

Campionato italiano ORC

 

Campionato italiano ORC

L'Aria protagonista del Trofeo Lissac Classic



L'Aria

L'Aria

Noirmoutier, 5 agosto 2013. Quest’anno ARIA cala un travolgente poker aggiudicandosi per la quarta volta consecutiva nella sua categoria la kermesse di vele d’epoca che si è disputata in Francia a Noirmoutier dal 2 al 4 agosto. Irresistibile la performance dell’8 metri Stazza Internazionale italiano che ha vinto tutte e otto le regate in programma sia in tempo reale sia in tempo compensato.

Buone per i tre giorni di regate le condizioni meteo con un vento di 8-15 nodi anche se come sempre l’Atlantico ha impegnato severamente gli equipaggi con salti di vento, maree e correnti insidiose. Impeccabile l’organizzazione del Circolo Velico Bois de la Chaize, giustamente premiata dal successo di pubblico fra il quale si contava un gran numero di appassionati di vele d’epoca, sempre molto apprezzate in Francia.

L’8 metri Stazza Internazionale ARIA, costruito nel 1935 dal cantiere Ugo Costaguta di Genova Voltri e di proprietà dell’armatrice Serena Galvani è stata, anche quest’anno, l’unica barca italiana invitata a partecipare al prestigioso raduno e scendeva in mare col compito impegnativo di difendere le tre vittorie conseguite nel 2010 (8 regate vinte su 8 disputate), nel 2011 (5 su 5) e nel 2012 (6 su 7).

ARIA ha allineato al timone il triestino Alberto Leghissa, alla randa Federico Boldrin, all’albero Lorenzo Pujatti, Ciro Di Piazza come prodiere mentre in pozzetto vi erano Alessandro Alberti, Gregory Beauchamps, Andrea Marengo e l’armatrice Serena Galvani, presidente di ARIE, Associazione per il Recupero delle Imbarcazioni d’Epoca. Shore Team: Roberto Fattori. Accanto alla bandiera italiana ARIA spiegava il guidone della S.T.V. (Società Triestina della Vela) e quest'anno anche la bandiera della Tavola di Trieste dei Fratelli della Costa di cui l'armatrice Serena Galvani è 'Aspirante'.

Nella serata di domenica si sono svolte le premiazioni e ad ARIA è stato anche conferito un premio speciale da parte del Comune di Noirmoutier: il Trophée de Sport, destinato all’imbarcazione che si è distinta per la miglior conduzione in mare secondo le antiche regole del fair-play marinaresco.

PIETRO RIAVEZ CAMPIONE ZONALE LASER


Complimenti al nostro socio Pietro Riavez che domenica scorsa ha conquistato il primo posto nel Campionato Zonale classe Laser!
Bravo Mulo!!

TROFEO BERNETTI


Domenica si è corsa la regata Bernetti. La Società Triestina della Vela ha “incassato” grazie ai suoi soci due primi posti di categoria. In cat. Golf regate ha vinto Mister No di Stefano Malagodi mentre in cat. Hotel regate è salito sul gradino più alto del podio Frixx di Adriano Condello. E’ una doppia soddisfazione per la nostra società poiché sulle imbarcazioni giunte prime al traguardo c’erano molti ragazzi della nostra squadra giovanile che, alla loro prima regata d’altura, hanno avuto ruoli di responsabilità e sono stati determinanti per la vittoria. A bordo di Mister No c’erano Andrea Picciotto (timoniere), Ilaria Borghi (Gennaker) e Steppo. Anche Adriano Condello su Frixx è un nostro giovane atleta. Complimenti a tutti.

Matteo SAVIO vince la 7a prova del CICO 2013



Matteo Savio ha regatato prorpio bene oggi a Loano al Campionato Italiano Classi Olimpiche. Infatti ha vinto la prima prova di oggi e poi non contento ha fatto terzo nella seconda!
Bravo mulo!
Matteo va in Finn da quest'inverno, anzi diciamo che va più in Finn che a scuola.. vero Mateo? ma si sa, quando scoppia la passione, non ci sono freni per i giovani...
Bravo davvero e complimenti personali dal tuo DS!
Ti aspettiamo a Trieste.

Matteo Savio

GUARDA QUI L'INTERVISTA A MATTEO SAVIO

 

Convegno "Sulle ali del vento 2013"



Venerdì 11 ottobte 2013 ospiteremo alla STV un convegno dal titolo "Sulle ali del vento 2013" dalle 14.30 alle 18.00. Saranno ospiti tra gli altri anche alcuni progettisti di prestigio come Valicelli e Briand. Maggiori informazioni saranno pubblicate nei prossimi giorni.

Fuori Vento

Fuori vento

Fuori vento

Si è svolta nei giorni scorsi la “regata fuori vento” organizzata da Over Wind sailing Team di Paolo Pinelli in collaborazione con la Triestina della Vela. La società di Pinelli è affiliata all’Unione sportiva Acli e condivide il progetto con l’Associazione Fuori Centro. L’associazione si occupa di assistere ragazzi con disagio psichico e cognitivo. “Non è solo una regata velica – ci spiega il sig. Neuta, socio della Stv – ma è anche un momento di accompagnamento di ragazzi in difficoltà.” I ragazzi, seguiti da professionisti della vela, reagiscono molto bene agli stimoli, stanno al timone durante la regata ed imparano a gestire la barca

Salone del Prosecco: Stv in vetrina


Grazie all'iniziativa della socia Marina Simoni, la Stv espone al Villaggio Barcolana nel Salone del Prosecco (Staz. Marittima) tre imbarcazioni: il Finn di Francesco Faggiani, il Laser di Gino Neglia e l'Optimist di Alice Faggiani, giovane atleta del circolo. Grazie a tutti per la collaborazione e la disponibilità e arrivederci al Salone del Prosecco.

Salone del prossecco

Salone del prossecco

Salone del prossecco

Regatare con il 2.4


La società velica Barcola Grignano, nell'ambito degli eventi collaterali alla Barcolana, ha organizzato con il supporto della Triestina della Vela venerdi scorso la Regata 2.4 i cui protagonisti sono stati ragazzi con disabilità. La nostra società da molti anni collabora all'evento fornendo supporto logistico alla manifestazione. Quest'anno, in particolare, la Stv ha messo a disposizione la propria Barca Giuria, ha fornito assistenza in mare con i gommoni e al rientro a terra ha offerto ai regatanti una pasta calda. E' un evento importante di solidarietà verso il quale la società ha sempre prestato la massima attenzione.

2.4

2.4

2.4

 

Convegno "Sulle ali del vento 2013"


Venerdi pomeriggio in una sala gremita di persone ha avuto luogo alla Triestina della Vela la conferenza “Sulle ali del Vento” organizzata da Atena – Sav 2013 e Ditenave con il supporto di Fincantieri e Wartsila. Dopo i saluti di apertura del nostro presidente la parola è passata a Michele Stroligo, triestino e progettista/ingegnere del Team Oracle che ha alzato il sipario sulla Coppa America spiegando il funzionamento delle nuove tecnologie a bordo dei catamarani e le modalità progettuali e costruttive con alcune chicche che i soci hanno molto apprezzato. Molto incisivo anche l’intervento di Japec Jacopin, ingegnere della Seaway Group che con sottile polemica ha disegnato il passato e il futuro del settore della nautica.

Sulle ali del vento

Le Signore del mare


Alla vigilia della Barcolana si sono sfidati nel Bacino San Giusto gli scafi d'epoca, barche classiche, progetti di Carlo Sciarrelli e passere. Scafi che raccontano la storia della marineria, ma che non hanno perso la voglia di correre e misurarsi in una regata. Molti nostri soci sono saliti sul podio: per la categoria Passere vince il Nibbio di Pietro Barcia, per il Raggruppamento B vince Janega di Trani/Traversa mentre per la categoria Epoca vince Ciao Pais di Massimo Fonda con due primi.
A fine giornata sono inoltre stati assegnati i seguenti premi: il Trofeo Arrigo Modugno, destinato all’imbarcazione della categoria Yacht d’Epoca che termina le due prove con il minor tempo compensato è stato assegnato a Ciao Pais di Massimo Fonda mentre il Trofeo Marina Yachting, sponsor della manifestazione, è stato assegnato a Giorgio Brezich e al suo Dragone dal nome “Un sogno”.

Le signore del mare

Mercatino della vela

Venerdi 18 ottobre i ragazzi della squadra agonistica della Stv organizzano tra di loro e con l'aiuto dei genitori il Mercatino delle attrezzature da vela usate. Un momento di festa e di utilità a cui tutti i soci sono invitati a partecipare. Inizio alle ore 17.00 in soletta. 

Nastro Giallo e Lisca d'oro

In gradevoli condizioni meteo si è svolta oggi alla Stv la gara di pesca. Sono stati pescati 390 pesci per 65,685 Kg. L'imbarcazione con il maggior peso pescato e SKIZZO di Franco Zago (quasi 23 kg per 115 pesci). Alle spalle di Zago si piazza Fulvio Laska su "Conero" con 8,89 Kg per 44 pesci. terzo gradino del podio per Massimo Fonda su Ciao Pais con 8,365 Kg per 35 pesci. La Lisca d'oro, invece, viene assegnata a Fulvio Laska che con un punteggio pro capite di 24.370 (due persone a bordo) distanzia di poco il secondo arrivato Franco Zago con punti 22.457 e il terzo arrivato Nereo Battagliarini con 11.793 punti.

Gara di pesca

Gara di pesca

 

Twitter

Bellissimo ! https://t.co/zdSWW0nuh8
21giugno h18.30 alla STV presentazione biografia di Arrigo Petronio maestro d'ascia Edizioni Luglio @abollis @il_piccolo @DiscoverTrieste
Giulia Cescutti ha vinto il campionato femminile nazionale classe Europa...Brava Giulia !
RT @DiscoverTrieste: A Muggia oggi si presenta il mondiale di vela @ORCWorlds2017: 19 nazioni si batteranno nel golfo di #Trieste dal 30 gi…
#VelaDay ragazzi pronti per uscita di prova in mare con gli istruttori #STV https://t.co/A5vLnHSPG7
Permetto l'uso dei cookie per una fruizione completa di questo sito.