Menu

WebcamLa nostra pagina Facebook

Primo interzonale di stagione a Lignano In evidenza

  • Letto 109 volte
Domenica 11 Aprile si è svolta a Lignano la prima Interzonale della stagione, con atleti provenienti sia dalla XII che dalla XIII zona. La regata è stata organizzata dallo Yacht Club Lignano in una giornata caratterizzata dalle forti perturbazioni e dalla pioggia pressoché incessante durante tutto l’arco della giornata. Nonostante ciò sono state portate a termine tutte e tre le prove previste, grazie a un vento di perturbazione che ha soffiato dai 5-6 knt fino a raffiche di 12-13 knt. 
La squadra STV è stata rappresentata da 6 atleti: 
Nella poco affollata classe Standard (9 partecipanti) Luca Fajman, dopo una buona prima prova chiusa in seconda posizione, commette qualche errore di troppo nelle regate successive e chiude ai piedi del podio. Pietro Riavez e Rocco D’Amico chiudono rispettivamente 8° e 9°. Pietro si aggiudica comunque la classifica Master.
Nella affollata e competitiva classe Radial, la migliore dei nostri è Isabella Filippo che chiude sesta assoluta e seconda della compagnine femminile. Peccato per la seconda prova, condotta davanti a tutti dopo una strepitosa partenza, persa soltanto negli ultimi metri. Purtroppo in una classe con questo alto livello atletico ogni piccolo errore costa carissimo. Alessandro Valentinis, alle sue prime esperienze in questa categoria, chiude con un onesto 18esimo posto finale su 45 concorrenti.
Nella classe 4.7, anch'essa molto affollata con ben 48 partecipanti, buona prova per Elena Degrassi che, nonostante la prima prova un po’ sottotono, chiude 17esima assoluta, quarta femmina Overall, ma prima tra le Under16, portandosi a casa anche una mini coppa.
Ultima modifica Lunedì, 12 Aprile 2021 12:55

Instagram

Twitter

@abollis @il_piccolo Il Direttivo e tutti i soci della Triestina della Vela ringraziano Alberto Bollis @abollis per… https://t.co/jCi1iqV8Z5
#STVindossalamascherina https://t.co/LOZqezhKM2
Oggi su @il_piccolo la Scuola Vela #STV @abollis https://t.co/PiF4BJ92EX
https://t.co/v6XrzE2UQc
https://t.co/w6MDRItTso
Permetto l'uso dei cookie per una fruizione completa di questo sito.